27-01-2016

Tortona Design Week 2016

Immancabile punto di riferimento del prossimo Fuorisalone sarà anche quest’anno la Tortona Design Week: il distretto che per primo ha raccolto attorno agli affascinanti spazi ex industriali che popolano la zona, i più importanti brand del design italiano e internazionale, insieme a progettisti di fama, giovani talenti, incubatori che ne fanno da sempre una destinazione attesa e visitata da migliaia di persone.

Scopriamo insieme gli appuntamenti.

Tra le principali presenze internazionali di quest’anno vi sono, tra gli altri: una grande collettiva del miglior design cinese, a firma del colosso di furniture design Red Star Macalline negli spazi di Superstudio Più insieme alla collettiva di artisti e designer Islamopolitan (Islam + Cosmopolitan) del Maraya Art Centre di Sharjah, Capitale della Cultura Islamica nel 2014; nell’Ex-Ansaldo lo stile provocatorio e punk dei Designers Block inglesi convive con il design francese nelle due esposizioni di France Design dedicate a designer di primo piano ed emergenti; all’Opificio 31 Rio+Design propone le tendenze che animano la ricerca del design brasiliano. All'interno dello spazio Vetraio, un collettivo di giovani talenti irlandesi Irish Design 2015 si presenta per la prima volta al Fuorisalone milanese. I creativi olandesi di Tuttobene partecipano anche quest’anno al circuito di Tortona con il progetto curatoriale Meet & Matter in Via Novi, per svelare i passaggi del processo creativo alla base del prodotto finale. Dopo il successo della scorsa edizione al 58 di Via Tortona ritorna inoltre Tokyo Design Week, che presenta la creatività di Tokyo applicata al Design, all’Arte, alla Moda, alla Tecnologia e al Cibo.